Si può entrare nel mondo di AirBnb senza un budget iniziale e senza investire denaro? Scopriamo come funziona questo business

Quando si parla di AirBnb e di affitti brevi, si parla di un vero e proprio business, che ti permette di avere guadagni veramente elevati: è un business profittevole e pieno di vantaggi. Uno di questi vantaggi riguarda il fatto che, al contrario degli altri business, che prevedono investimenti di capitali (più o meno alti) affinché vengano intrapresi, quello degli affitti brevi, invece, ti permette di iniziare ad operare a costo zero e ad investimento zero.

Quali sono le metodologie per operare nel business degli affitti brevi?

Se non sei proprietario di un immobile da locare, puoi entrare in questo business secondo due metodologie:

  1. Il subaffitto. Si tratta di una pratica assolutamente legale e legittima, che viene regolamentata dal Codice Civile italiano (Art. 1594): con la sublocazione, puoi affittare un appartamento e metterlo sulle piattaforme degli affitti brevi, come AirBnb e Booking. In questo modo, tu potrai usare una parte guadagni derivati dal subaffitto per pagare il canone mensile e le spese, ma avrai il tuo profitto personale. Ovviamente, il tutto deve essere legalizzato da un contratto tra te e il proprietario dell’appartamento.
  • Il property management. Anche questa è una pratica assolutamente legale: puoi prendere in gestione un immobile che non è di tua diretta proprietà e occuparti del business degli affitti brevi su tale immobile, prendendo una percentuale sui guadagni. In questo modo, non devi investire nulla neppure all’inizio del mandato di gestione.

In entrambi i casi, non è necessario aprire la Partita IVA, dal momento che si tratta di un reddito di locazione. Inoltre, non è detto che una cosa escluda l’altra: puoi decidere di ottimizzare i guadagni avendo alcune strutture in subaffitto e altre in gestione con il property management.

Quali sono i vantaggi del business di AirBnb?

Quello di AirBnb e degli affitti brevi è un business serio vero e proprio ed è un business altamente profittevole: entrando in questo settore, infatti, potrai avere guadagni veramente alti. Inoltre, come hai potuto vedere, non sono necessari investimenti iniziali, o comunque, nel caso in cui tu decida di lavorare con il subaffitto, con un investimento minimo, equivalente al primo canone mensile, perché i successivi li pagherai con i guadagni avuti.

Gli altri vantaggi che ti offre questo business sono: la possibilità di operare senza Partita IVA, la possibilità di gestire più appartamenti contemporaneamente e la possibilità di automatizzare tutto al 100%.

Ma è necessario avere alle spalle dei professionisti seri che ti spieghino come fare tutto: per questo motivo, è nata la Bnb Academy, un corso in cui ti verrà spiegato passo passo come entrare in questo business e come ottimizzare i tuoi guadagni.

Cosa aspetti a saperne di più?

Continui a perdere tempo?

Ho registrato una lezione completamente gratuita che ti spiega come puoi iniziare anche tu ad affittare su AirBnB degli appartamenti... che non hai!
Compila il modulo per accedere subito!